Le primavere che verranno

Le primavere che verranno Nel a soli diciassette anni Angela conosce Luca durante un ballo ed un vero colpo di fulmine Spesso lui gira attorno al vicolo di casa di lei e lancia alla finestra lettere da Ma dun tratto spari

  • Title: Le primavere che verranno
  • Author: Costanza Ciccarelli
  • ISBN:
  • Page: 436
  • Format: Formato Kindle
  • Nel 68, a soli diciassette anni, Angela conosce Luca durante un ballo ed un vero colpo di fulmine Spesso lui gira attorno al vicolo di casa di lei e lancia alla finestra lettere da Ma dun tratto sparisce e lei diventa triste Ma, data la sua giovane et, dopo qualche mese smaltisce le sue pene e decide cos, assieme alla sua migliore amica, di iscriversi allUniversit, proprio nel periodo degli anni di piombo La differenza tra vita tranquilla di paese e ritmo frenetico di citt, tra scioperi degli operai e manifestazioni studentesche, balza subito ai suoi occhi Pi che mai decisa ad affrontare qualsiasi difficolt, anche per far piacere al padre, emigrato in America negli anni 60, di cui ha fotografie sbiadite dal tempo per la mancata presenza in famiglia, superer ogni ostacolo conseguir la laurea e si affermer professionalmente La sua vita sentimentale, tra delusioni e gioie, avr un epilogo imprevedibile.

    • [PDF] Download ☆ Le primavere che verranno | by ↠ Costanza Ciccarelli
      436 Costanza Ciccarelli
    • thumbnail Title: [PDF] Download ☆ Le primavere che verranno | by ↠ Costanza Ciccarelli
      Posted by:Costanza Ciccarelli
      Published :2019-07-06T07:37:05+00:00

    1 thought on “Le primavere che verranno”

    1. Recensione: una storia d'amore soprattutto all'inizio molto italiana e d'altri tempi ma allo stesso tempo attuale. Angela nel suo innamoramento giovanile così perso da un lato, ma diffidente dall'altro mi ricorda me stessa a 18 anni. Questo amare, ma non avere fiducia nel donarsi totalmente all'altro perché l'altro non è affidabile ricordo bene la sensazione e l'ho rivissuta appieno.

    2. Una bella storia d'amore, che attraversa un periodo di vent'anni e dimostra che il primo amore non si scorda mai. Leggera la penna di Costanza Ciccarelli che racconta tutto come in una fiaba. Piaciuto!

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *