Il capitalismo ha i secoli contati

Il capitalismo ha i secoli contati Alcuni sostengono che il capitalismo avrebbe imboccato una strada di autodistruzione di cui si pu prevedere il necessario percorso e la sua inevitabile fine Per Giorgio Ruffolo non vero Non c era nien

  • Title: Il capitalismo ha i secoli contati
  • Author: Giorgio Ruffolo
  • ISBN: 8806196588
  • Page: 312
  • Format:
  • Alcuni sostengono che il capitalismo avrebbe imboccato una strada di autodistruzione di cui si pu prevedere il necessario percorso e la sua inevitabile fine Per Giorgio Ruffolo non vero Non c era niente, nel passato del capitalismo, che fosse necessario e inevitabile E non c niente di simile nel suo futuro Perch le origini del capitalismo possono essere rintracciate ben prima della nostra epoca, prima dell emersione del volto potente e inquietante dell impresa contemporanea Perch gi l antichit dell Occidente, tra Grecia e Roma, conteneva in s i segni di quella attrazione verso il denaro e verso la produzione di valore che costituisce l essenza della produzione e dello scambio capitalistico Il passato del capitalismo gode quindi una durata straordinariamente lunga, e questo spinge Ruffolo a guardare al futuro nella certezza che il capitalismo non avr vita troppo breve Perch esso ha dentro di s la capacit di adattarsi ai tempi pi diversi, l elasticit necessaria a catturare l immaginazione degli uomini di qualsiasi epoca, gli strumenti indispensabili per continuare a essere lo scenario economico del futuro.

    • ↠ Il capitalismo ha i secoli contati || ↠ PDF Read by ✓ Giorgio Ruffolo
      312 Giorgio Ruffolo
    • thumbnail Title: ↠ Il capitalismo ha i secoli contati || ↠ PDF Read by ✓ Giorgio Ruffolo
      Posted by:Giorgio Ruffolo
      Published :2019-06-01T16:49:37+00:00

    1 thought on “Il capitalismo ha i secoli contati”

    1. Molto utile la storia del capitalismo nelle sue varie incarnazioni. Peccato che siano state anche riciclate parti del libro "Quando l' Italia era una superpotenza". Meno convincente la parte finale sul futuro del capitalismo e sulle sue possibili evoluzioni

    2. il prodotto è molto facile da comprendere anche utile per chi studia storia , e non solo economia e diritto

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *